fondazione durini

CASTELLO DURINI


Ricevimento a castello


Edificata su una collina che domina la natura circostante, Villa Castello Durini fu nei secoli meta dell’alta società aristocratica, politica e culturale. Vi soggiornarono molti ospiti illustri, fra i quali Parini, Rossini, Verga e i reali di casa Savoia. Le origini sono antichissime, risalgono a prima dell’anno mille.

Sviluppatosi intorno ad una torre di origine tardo romana, questo vasto complesso architettonico è andato crescendo ininterrottamente fino al primo ‘800. Nel 1815 l’architetto Carlo Amati progettò la sala da pranzo, la cappella di famiglia e il parco. Il balconcino che si affaccia sulla torre era originariamente posto sulla facciata di Palazzo Durini a Milano. Da qui il governatore spagnolo parlava al popolo. La dimora oggi mette a disposizione quattro sale per ricevimenti e può accogliere fino a 180 posti seduti e 500 in piedi. All’esterno è pregevolissima la scalinata barocca. La strada che porta alla villa crea uno scenario unico, fondendosi con lo splendido panorama circostante, formato dalla catena delle Alpi, dal Monte Rosa, dalle Grigne e dal Resegone.



Villa Castello Durini – Via Parini – Alzate Brianza (CO)




Villa Castello Durini: dimora storica

Dove: Alzate Brianza (Co)

Posti: 180 seduti, fino a 500 in piedi

Esterni: ampio parco secolare

Servizio cucina: catering


storiastoria.html
palazzo durinipalazzo_durini.html
castello durini

se dopo aver cliccato per ingrandire non vedi le immagini ingrandite, devi risalire la pagina verso l’inizio

contatticontatti.html